full screen background image

Chicche di patate alla Nannarella

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

La ricetta di oggi è una creazione della Chef Erminia Cuomo, capo brigata nel ristorante Hostaria di Bacco a Furore, in costiera amalfitana. In questo piatto, con la pasta Leonessa, terra e mare si confondono creando un’ armonia che conquista gli amanti della cucina genuina: Chicche di patate alla Nannarella.

Ingredienti

800g di Chicche di patate

500g di ventresca pesce spada affumicato

200g di polpa di pomodorini del “piennolo”

30g di pinoli

30 g di uva passa

un mazzetto di rucola

1 spicchio d’aglio

peperoncino

olio extravergine Dop Colline Salernitane q.b.

sale

In una capiente padella soffriggere l’aglio ed il peperoncino nell’olio. Appena inizia ad imbiondire unire la polpa dei pomodorini, i pinoli, l’uvetta e il pesce spada tagliato a dadini e lasciar cuocere a fuoco vivo per circa 10 minuti. Da parte cuocere le chicche in abbondante acqua salata, appena iniziano ad affiorare scolarle e unirle al sugo in padella aggiungendo la rucola e mantecare il tutto. Servire decorando con foglie di rucola.




Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *