full screen background image

Alla Taverna La Riggiola protagonista il riso Magisa della piana di Sibari

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Un intero menu, dall’antipasto al dessert, per celebrare il rinomato riso calabrese della piana di Sibari: questo il leit motiv di “Ris8”, l’evento in programma mercoledì 5 febbraio (ore 20.30) presso la Taverna La Riggiola di Napoli. Ben otto le portate che lo chef Francesco Pucci preparerà con le diverse varietà di riso prodotte da Magisa, azienda di Villapiana (Cosenza) condotta dalle tre giovani sorelle Maria, Giusi e Sara Praino, affiancate da Paolo e Daniela Rizzo.

Tante le specialità sia campane sia calabresi impiegate nella preparazione dei piatti. La Campania sarà ben rappresentata dalle torzelle e dai fagioli a formella provenienti dall’azienda agricola di Pietro Micillo, titolare dalla Taverna La Riggiola; la Calabria, invece, accanto al riso avrà come altre eccellenze la ‘nduja e il caciocavallo silano.

Il menu della serata spazierà da un classico della tradizione come il Sartù al più raffinato risotto allo zafferano, burro acido, ostrica grattugiata e caviale, quest’ultimo già presente in carta e molto apprezzato dalla clientela de La Riggiola.

Anche per i vini che accompagneranno i piatti dello chef Pucci si è dato spazio sia alla Campania con l’azienda CantaVitae di Marano di Napoli sia alla Calabria con le Cantine Spadafora 1915 di Mangone (CS).

 

Menu

Panino con farina Jemma, scarola e sashimi di baccal

Risotto Karnak crema di friarielli, baccalà e ‘nduja

Sfoglia fritta, spuma di caciocavallo silano e tartufo nero

Riso nero al salto con fagioli a formella e cozze

Risotto Karnak allo zafferano, burro acido, ostrica grattugiata e caviale

Bottone di riso Jemma con ripieno di ricotta e torzella, condimento alla genovese

Sartù

Cassata infornata con farina Jemma

 

In abbinamento:

Madreperla bianco vino spumante brut 2018 Cantine Spadafora 1915

Rosaspina Calabria Igp rosato 2018 Cantine Spadafora 1915

Falanghina Campania Igp 2018 Cantavitae

Peperosso Calabria Igp rosso 2018 Cantine Spadafora 1915

Primitivo Campania Igp 2019 Cantavitae

 

Ticket di partecipazione: euro 40

 

Ingresso solo su prenotazione




Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *