full screen background image

Purceddhruzzi salentini

Oggi ci fermiamo in Basilicata, alla scoperta dei perceddhruzzi salentini.

INGREDIENTI (per dieci persone):
1 kg di farina 00
150 gr di olio di oliva
100 gr di alcol puro
100 gr di zucchero
1/2 bustina di lievito
1 cucchiaino di sale
2 arance
10 mandarini
olio per friggere q.b.
miele q.b.
anicini colorati per decorare, pinoli e mandorle tostate q.b.

PREPARAZIONE:
Mettiamo la farina in una ciotola capiente. In un pentolino versiamo lโ€™olio con le scorze di unโ€™arancia e qualche mandarino, facendo attenzione che non vi sia residuo di parte bianca. Facciamo sfumare dolcemente a fiamma bassa, senza raggiungere una temperatura troppo alta. Mentre lโ€™olio รจ sul fuoco, uniamo lโ€™alcool alla farina. Sfregiamo la farina con i palmi delle mani per distribuire lโ€™alcool in maniera uniforme.
Aggiungiamo il lievito setacciato e mescoliamo alla farina. Uniamo lo zucchero e il sale. Aggiungiamo anche lโ€™olio con un colino per filtrare le scorze degli agrumi e mescoliamo bene. Uniamo il succo di arance e mandarini, nella quantitร  giusta per ottenere un impasto morbido. Mettiamo lโ€™impasto sul tavolo e impastiamo fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Suddividiamo in piccole parti e ricaviamo dei filoncini, ognuno dei quali va tagliato in piccoli tocchetti di circa un centimetro per formare delle palline piรน o meno regolari.
Mettiamo queste ultime su un vassoio. Facciamo riscaldare olio abbondante e friggiamo i purceddhruzzi. Scoliamo su carta assorbente e facciamo sciogliere una parte del miele che andremo ad unire ai purceddhruzzi.
Continuiamo cosรฌ fino allโ€™esaurimento dei nostri ingredienti. รˆ possibile decorare con confettini colorati, anicetti e pinoli.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *