full screen background image
Search

Spaghettone Leonessa con cipollotto fresco, corallo di riccio e polvere di nero di seppia

Lo chef Michele Mazzola del ristorante Blu Water di Sorrento propone una ricetta dal sapore decisamente estivo: Spaghettone Leonessa con cipollotto fresco, corallo di riccio e polvere di nero di seppia.

Ingredienti per 4 persone:
320 g Spaghettoni Leonessa
200 g cipollotto fresco
4 ricci di mare freschi
80 g olio extravergine d’oliva
sale e pepe
polvere di nero di seppia
basilico

Procedimento
Lavare i cipollotti freschi, tagliarli alla julienne e stufare con un filo di olio extravergine d’oliva a fuoco moderato per qualche minuto. Intanto, cuocere gli Spaghettoni in abbondante acqua salata per circa 9 minuti. Aprire i ricci, prenderne il corallo e condirli leggermente con un filo di olio e metterli da parte; bagnare i cipollotti con un mestolino di acqua di cottura della pasta e aggiustare di sale e pepe. Scolare la pasta e mantecare i cipollotti.
Impiattare a proprio gusto e spolverare con nero di seppia (ottenuto essiccando il liquido e ridotto poi in polvere). Aggiungere la polpa di riccio fresco e completare con qualche foglia di basilico.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *