full screen background image
Search

Ristorante La Capinera. Sicilia, Taormina, mare, storia e sapori

Mare, storia, archeologia. E ancora gli spettacolari vulcani attivi, le isole, i borghi, i mercati e l’enogastronomia. La Sicilia è bella da vivere, in tutti i suoi aspetti. Mille influenze l’hanno plasmata nel corso dei secoli, rendendola un territorio unico nel suo genere. La sua posizione al centro del mar Mediterraneo è stata da sempre strategica. I templi di Agrigento sono la testimonianza più forte della presenza greca, esaltata da quella romana. Ma gli arabi e i normanni hanno completato il quadro, creando un puzzle di una bellezza unica. La perla del Mediterraneo è Taormina, uno dei posti più belli e magici del mondo. L’incantevole cittadina si trova su di un pianoro roccioso del monte Tauro a strapiombo sul mare Ionio, ad una altezza di circa 250 metri, che crea degli scorci incantevoli. Grande è il patrimonio artistico, storico e culturale di Taormina che con il suo clima e le bellezze paesagistiche, ha attratto visitatori, reali, aristocratici e artisti sin dalla metà del settecento. La bellezza dell’intero territorio siciliano e le sue mille influenze si rispecchiano nella cucina, dove non è difficile trovare riso (come nelle tipiche arancine), pasta e anche couscous, dolci fantastici, formaggi tipici, pesce sempre fresco e molto spesso consumato crudo, il migliore tonno al mondo. Si va dal gambero rosso di Mazara ai ricci di mare, e poi la ricotta, con i suoi dolci come il cannolo e la cassata, e ancora il pistacchio di Bronte, lo zafferano, i capperi e le olive, fino ad arrivare alle arance rosse e al pomodoro ciliegino di Pachino. Tra i migliori ristoranti italiani, poi, spicca proprio un locale di Taormina: La Capinera dello chef Pietro D’Agostino.

Ristorante Stellato Michelin, La Capinera viene apprezzato dalla critica e dai circuiti internazionali. A Taormina mare, in località Spisone, in una zona comodamente al riparo dal turismo più vivace del piccolo centro, a sbalzo sullo splendore del mare Ionio, ecco spuntare una terrazza, elegante e semplice. Nella bella stagione, la terrazza aggiunger profumi e colori unici all’atmosfera già incantevole e accogliente del locale. In uno degli angoli più suggestivi del pianeta, alla Capinera si riposa per un’ora abbondante, perassaporare un piacere raro e intenso. La Capinera propone la migliore reinterpretazione della tradizione gastronomica siciliana. Dal pescato del giorno agli ortaggi, dai presidi Slow Food al caviale di lumaca, attraverso le diverse intensità di oli siciliani d’eccellenza. Lo chef Pietro D’Agostino ha uno stile culinario inconfondibile, disposto naturalmente ad integrare tradizione con modernismo. Un’esperienza gastronomica da fare assolutamente.

Via Nazionale, 177 – 98039

Taormina mare – Loc. Spisone (ME)

Tel. (+39) 338 158 8013

info@pietrodagostino.it

www.pietrodagostino.it/la-capinera/




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *