full screen background image
Search

Enjoy Guggenheim Fragrant Emotions – Caserta

 

Pizzeria gourmet e bistrot, aperto a pranzo e cena. Enjoy Guggenheim Fragrant Emotions è il nuovo locale di via Golgi 18/20 a Caserta, dove poter abbinare sidri e birre di eccellenza con piatti semplici e gustosi, oppure le creative pizze gourmet.
Dalla cucina alla pizzeria, tutto il menu è curato nei minimi dettagli, con piatti innovativi, primi sfiziosi e condimenti unici. A raccontare la nuova avventura è Gianluigi Lucci, patron sia del pub Guggenheim Birrarium che del nuovo Enjoy Guggenheim, i due locali che si trovano a via Golgi a Caserta.
“Il Guggenheim nasce 16 anni fa come GastroPub – afferma Gianluigi Lucci – come Birrarium, con una batteria di 16 birre alla spina. Poco alla volta abbiamo deciso di arricchire sempre più l’offerta per i nostri clienti, fino a decidere di dare la svolta affiancando anche l’Enjoy, con il quale ci rivolgiamo ad un pubblico più maturo, esigente e giovane. Non è locale per eventi, è aperto a pranzo e cena, con prodotti particolarissimi, presidi Slow Food, eccellenze italiane e non solo. L’Enjoy rappresenta un format nuovo, che abbraccia l’innovazione e guarda alla qualità”.
In pizzeria, ci sono il pizzaiolo gourmet Antonio Celiento e Alfonso Petrillo, che hanno curato l’innovativo menu fatto di pizze classiche e innovative, ma anche di tante creazioni al tagliere. “L’impasto – spiega Antonio Celiento – è preparato esclusivamente con Farina Petra 3, macinata a pietra, 75% di idratazione e 48 ore di maturazione”. Poi, si passa ai condimenti: da provare la pizza con crema di noci, mozzarella di bufala, basilico, funghi porcini presidio Slow Food, olio extravergine d’oliva e salame di cinghiale all’uscita. E poi c’è la Nordika al tagliere, con mozzarella di bufala, salmone e mandorle. Il tutto da poter abbinare con una selezione di birre o sidri.

Enjoy Guggenheim Fragrant Emotions
Via Golgi, 18/20 – Caserta
tel 333 316 5335 –  su Facebook




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *